Attività


Tutte le attività sono organizzate e gestite dai soci. Caratteristica del GAM è di offrire ai propri soci la possibilità di partecipare attivamente ad azioni di ricerca e tutela in campo archeologico, in accordo con gli organi competenti e in ottemperanza alle leggi vigenti in materia di Beni Culturali.

Il Gruppo Archeologico Milanese propone attività divulgative e scientifiche, organizzate e gestite dai Settori Operativi (Preistoria, Romano, Medioevo) e dai diversi Servizi:

  • conferenze e lezioni presso la sede di C.so Lodi 8/c, aperte a chiunque sia interessato, su temi archeologici e culturali
  • viaggi di studio, della durata di più giorni, con la guida di esperti a siti archeologici, città e regioni. La scelta delle mete privilegia quelle meno conosciute, per offrire l’occasione di scoprire e avvicinarsi a luoghi poco frequentati dal turismo
  • visite guidate a musei e monumenti, in città e fuori
  • apertura e valorizzazione del Museo archeologico Pisani-Dossi di Corbetta
  • campi di scavo estivi, grazie ad accordi con altre associazioni e sotto la supervisione della Soprintendenza archeologica competente per regione
  • ricognizioni archeologiche sul territorio, in primavera e autunno. Da anni il GAM si sta applicando alla zona di Rivanazzano (PV) per elaborare una carta del rischio archeologico del comune, con studio dei materiali ritrovati
  • studio dei reperti, pulitura, siglatura e disegno, pubblicazione dei risultati
  • pulitura e rilievo degli ambienti sotterranei sotto la basilica di San Vittore al Corpo, e studio dei materiali (in collaborazione con la parrocchia prepositurale di San Vittore al Corpo)
  • aggiornamento e cura della biblioteca specializzata in archeologia
  • attività pubblicistica: dispense delle conferenze e dei viaggi di studio, pubblicazione dei volumi della collana Tacuina, redazione esecutiva della rivista “Archeologia Uomo Territorio”
  • serate di condivisione di esperienze
  • incontri conviviali, feste, cene di beneficenza

I soci si occupano in prima persona del normale funzionamento della struttura attraverso vari Servizi: Segreteria, Biblioteca, Ufficio Stampa, Viaggi culturali, etc.

L’attività scientifica e divulgativa del GAM sono state descritte in due poster in occasione del convegno per i 30 anni del GAM nel 2010.